XVI Edizione 2010

Visite: 178

Il percorso del cammina, Molise! 2010 è stato contraddistinto dall’attraversamento di parte dall’entroterra della valle del Cigno fino ad arrivare al lago di Occhito ed alle fondovalli del Tappino e del Fortore, abbracciando una vasta area dell’entroterra centro-appenninico sita a confine tra la provincia di Campobasso e quella di Foggia.
Un itinerario che è sato apprezzato per la bellezza dei luoghi e per la presenza di testimonianze significative di siti archeologici e di arte romanica e barocca molisana. 

vai alla XVI Edizione

XV Edizione 2009

Visite: 188

Il percorso del cammina, Molise! 2009 è stato contraddistinto dall’attraversamento delle terre comprese tra il complesso montuoso delle Mainarde e l’alta valle del Volturno, a nord ovest, e l’alta valle del Sangro e l’Alto Molise, a nord, abbracciando una vasta area dell’entroterra centro-appenninico sita a confine tra la provincia d’Isernia e quella de L’Aquila. Un itinerario che è stato apprezzato per la bellezza dei luoghi e per la presenza di testimonianze significative di siti archeologici e di arte romanica e barocca molisana. 

vai alla XV Edizione

XIV Edizione

Visite: 217

Il percorso del cammina, Molise! 2008 è stato contraddistinto dall’attraversamento delle terre a ridosso dei monti del Sannio Pentro, nell’ampia e spettacolare vallata del Biferno che caratterizza l’entroterra del Molise Centrale, e del crinale che porta fino al Monte Mauro e quindi dall’attraversamento della parte terminale della vallata  del Trigno sul versante molisano che porta fino al mare. Un itinerario che è stato apprezzato per la bellezza dei luoghi e per la presenza di testimonianze significative della archeologia sannita e dell’arte romanica e barocca molisana. 

vai alla XIV Edizione

XIII Edizione

Visite: 158

Il percorso del cammina, Molise!  2006 stato contraddistinto dall'attraversamento delle terre a ridosso dei monti del Sannio, tra la valle del Fortore molisano e l'alta valle del Tammaro nel beneventano. Un percorso che è partito dalla parte molisana della valle del Fortore e del Tappino, per poi proseguire verso i monti del Matese e del Sannio della provincia di Benevento, percorrendo il territorio dei paesi dell'Alta valle del Tammaro e chiudere, col rientro in Molise, a Jelsi.

vai alla XIII Edizione