In ricordo di Paolo Ramundo

Visite: 84

La rigenerazione culturale che produce coscienza di luogo: una strategia locale e molecolare per ripensare le aree interne

di Giovanni Caudo (Ass. Roma Futura)

13 aprile 2022

Back

Oggi l’Aula Giulio Cesare ha approvato una mozione a cui tenevo molto: l’intitolazione del Parco Agricolo Casal Del Marmo a Paolo Ramundo.

Paolo è stato un visionario con la “prospettiva di una Roma Agricola”. Nel corso della sua vita ha sostenuto una concezione dell'agricoltura che “non è soltanto una modalità di produzione del cibo, ma un sistema di relazioni che impronta il sistema sociale, culturale, ambientale e la struttura e le dinamiche di una comunità e lo sviluppo degli altri settori dell'economia".

Il suo pensiero ha contribuito in modo sostanziale a rideterminare il rapporto tra Parchi e agricoltura, agricoltura biologica e agricoltura sociale, divenendo un protagonista del mondo agricolo romano.

Paolo è stato e rimane un punto di riferimento importante per il quartiere Monte Mario e per tutto il Municipio XIV, in particolare per quella porzione di campagna romana ancora integra tra Primavalle e Ottavia.

Intitolare a Paolo Ramundo il Parco Agricolo di Casal del Marmo è il nostro modo per portare avanti la sua memoria e la sua visione. 

di Giovanni Caudo (Ass. Roma Futura)

Back