Stampa 

La Battaglia delle Forche Caudine

Visite: 187

Nuovo disco di Vittorio Sabelli

di Francesco Montano (da ilbenecomune.it)

10 settembre 2021

Back

Musicista eclettico, è stato il primo a inserire il clarinetto nella musica metal. È sotto contratto per l’etichetta francese Antiq, molto attenta a produzioni discografiche di stampo storico.

Dawn of a Dark Age è un progetto dell’agnonese Vittorio Sabelli, nato nel 2014 con l’intento di fondere uno strumento classico come il clarinetto con il Black Metal. Il Black Metal è un genere musicale che incorpora strumenti tradizionali e melodie popolari a seconda del posto in cui viene suonato.

Dopo un primo periodo (2014-2017) dedicato alla saga degli Elementi (il V volume Spirit/Mysteres è dedicato alla manifestazione del Corpus Domini di Campobasso), dal 2019 Dawn of a Dark Age è orientato sulla storia dei popoli italici, con particolare riferimento ai Sanniti.

Il primo disco di questa nuova saga è uscito nel 2020 per l’etichetta francese Antiq ed è intitolato “La Tavola Osca”.

Il secondo volume uscirà sempre per Antiq il 24 settembre 2021 ed è disponibile sulla pagina Bandcamp della band. Sarà disponibile anche un’edizione limitata a 99 copie confezionata a mano e autografata con materiale extra.

Su youtube è possibile ascoltare un estratto dell’ultimo disco, che è composto e arrangiato come un’opera Black Metal in due atti e 19 scene, con voce narrante e 12 musicisti presenti.

La copertina è opera dell’artista francese Joanna Maeyens.

di Francesco Montano (da ilbenecomune.it)

Back

musica