Stampa 

Al via la stagione teatrale del Fulvio di Guglionesi

Visite: 122

Fino a maggio otto spettacoli in cartellone, si parte con “Anche i molisani nel loro piccolo s’incazzano”

di Teatro del Loto

12 febbraio 2020

Back 

Al teatro Fulvio di Guglionesi il via alla stagione c’è stato domenica 9 febbraio. Otto gli spettacoli nel cartellone sotto la direzione artistica di Stefano Sabelli. Il primo spettacolo in scena – stasera alle 19 – è “Moli Land – Anche i molisani nel loro piccolo s’incazzano” con Enzo Luongo e Pippo Venditti e con la partecipazione di Pietro Mignogna al pianoforte. Lo spettacolo arriva a Guglionesi dopo il grande successo ottenuto al teatro del Loto di Ferrazzano dove è stato replicato sei volte. Lo show vede insieme il giornalista Enzo Luongo, noto per aver cavalcato, col suo libro omonimo, il tormentone “Il Molise non esiste”, e Pippo Venditti, mattatore del web, ideatore e interprete della pluripremiata webserie “La banda della Masciona”. In scena un’atmosfera cool e coinvolgente, battute a raffica, a metà fra Lenny Bruce e Arbore, Pippo ed Enzo intrattengono, raccontando vizi privati e pubbliche virtù del Molise e dei molisani, e ancor più della sua classe dirigente, vivisezionata con acume e ironia. Il Molise, dunque, la Regione che non esiste, al centro di un grande blob multimediale, attraverso le sue particolarità, le sue stranezze, le sue unicità, buone o cattive che siano. Entertainment d’immagini, ritagli di giornali, aneddoti, filmati, foto, tweet o post su Facebook, raccontati e commentati da due amici di sempre.

La stagione teatrale del Fulvio di Guglionesi proseguirà domenica 1 marzo (ore 19) con ”Peer Gynt Trip” della Compagnia del Loto. E ancora: sabato 14 marzo (ore 21) Gianmarco Saurino, Mauro Lamanna e Elena Ferrantini in “Contro la libertà; venerdì 27 marzo (ore 21) Carrozzeria Orfeo in “Animali da bar”; sabato 4 aprile (ore 21) Chiara Buratti in “L’ultimo giorno di sole”; sabato 18 aprile (ore 21) Mariagrazia Sarandrea e Giovanni Imparato in “Ebbò”; sabato 9 maggio (ore 21) Barbara De Rossi e Francesco Branchetti in “Un grande grido d’amore”; sabato 16 maggio (ore 21) la Rimbamband in “Note da Oscar”. Info botteghino e prenotazioni 327.2352438 – 339.7766634.

di Teatro del Loto

Back 

teatro