"Saperi e sapori della Transumanza"

Visite: 316

Grande partecipazione sabato sera 16 novembre presso l’Associazione Culturale Enogastronomica San Biagio di Gessopalena all’evento

di A.C.Enogastronomica San Biagio di Gessopalena

18 novembre 2019

Back

Grande partecipazione sabato sera 16 novembre presso l’Associazione Culturale Enogastronomica San Biagio di Gessopalena all’evento organizzato in collaborazione con La Bottega dal Viaggiatore Errante di Lanciano.

"Saperi e sapori della Transumanza":

Un racconto sul Tratturo Magno L'Aquila Foggia, 13 anni di cammino nei luoghi della transumanza con oggetti e foto del percorso, a cura di Antonio Di Caro. 

Interessante la testimoninza del prof. Aurelio Manzi, naturaliste e botanico di Gessopalena, che ha parlato della Transumanza nell'Italia Centro - Meridionale e si è soffermato sul Tratturo dell'Aventino che attraversa i comuni a ridosso della Maiella.

In particolare il tratto dal Guado di Coccia che scendeva da Palena, attraversava l'Aventino, alla volta di Colledimacine, Torricella per dirigersi sul Sangro e quindi toccare Bomba e Pallano.

Prossimamente ci sarà un nuovo incontro per coinvolgere le amministrazioni locali affinchè vengano valorizzati questi territori.

È seguita una cena tematica con prodotti della transumanza a cura delle due Associazioni, dove la Bottega dal Viaggiatore Errante ha fornito l'antipasto su crostini di pane di Gessopalena con Crema di Pecorino e Peperone dolce di Altino e Salame di Pecora con Olio nuovo Intosso di Gessopalena.

Mentre l'Associazione San Biagio ha cucinato una zuppa di legumi, una squisita Pecora alla callara con un contorno di verdure spontanee accompagnate da un ottimo Montepulciano .

Per concludere dolci e liquori artigianali.

di A.C.Enogastronomica San Biagio di Gessopalena

Back