“Il sole splende lo stesso”… ed è sempre più caldo!

Visite: 281

Continuiamo a parlare di giovani talenti molisani, che fanno conoscere ciò che di buono, ma sconosciuto, produce questa piccola, ma esistente, regione, anche se qualcuno vorrebbe eliminarla

di Mariateresa Di Lallo (da informamolise.it) 

27 settembre 2017

Back 

«Il sole splende lo stesso» è il titolo del brano musicale , scritto, composto, arrangiato e prodotto da Giorgio Prigioniero insieme ad un gruppo di amici di Petrella Tifernina (CB). Spesso si affida alla musica una "denuncia" sociale, politica, di disagio, perchè è il canale in grado di amplificare i pensieri. E Giorgio, il giovane artista petrellese, sceglie di affidare alle note pensieri e riflessioni che sono il pane quotidiano dei giovani che vivono sulla loro pelle lo spopolamento dei paesi, soprattutto se parliamo del Molise, la conseguente crisi economica e sociale, per non parlare di quella politica. Un testo che dice chiaramente le cose, senza frasi fatte o doppi sensi, note musicali orecchiabili al punto che dopo una volta ascoltate le si inizia a canticchiare, diciamo pure che "Il sole splende lo stesso" ha fatto centro. Ad oggi le visualizzazioni su Youtube sono arrivate a 13.953, non male dopo solo due mesi, e la popolarità continua a crescere. Tanto da attirare l'attenzione anche di chi di musica se ne intende .....

“Volevo che il brano con ironia, e grazie ai miei amici che si sono prestati a girare il video, lanciasse un grido di rabbia, per dare voce ai tanti giovani che vedono spopolarsi i paesi del Molise, e che attaccati alla loro terra decidono con coraggio di restare, il mio intento è quello di dare un messaggio di speranza, ed un incitamento a non lasciarsi andare ma a reagire ”, così il giovane cantautore Prigioniero. “Alzati, muoviti e fai rumore” una frase che è proprio la provocazione al cambiamento, alla assunzione di responsabilità, ed è ancora più coinvolgente se arriva dai giovani.

"Si può avere tutto, come non si può avere niente, ma il sole splende per tutti.....", questo il messaggio positivo affidato alle note musicali.

Ma siamo solo all'inizio, il giovane artigiano petrellese, che ha dimostrato di avere un talento naturale sta già pensando ad altri brani, le parole sono pronte, la musica anche, e sempre con intelligenza continuerà a denunciare la situazione attuale che stiamo vivendo ma con ironia a lasciare anche messaggi di speranza.

Non vi resta che guardare il video: Il sole splende lo stesso

di Mariateresa Di Lallo (da informamolise.it) 

Back